mostra fotografica VILLA TEDESCHI: lettura e recupero / 1982



Lettura, recupero, valorizzazione, utilizzazione del territorio non possono restare solo parole quando vengono riferite alla situazione ambientale, e quel che più conta, quando assumono spessore ed evidenza in una specifica documentazione volta a disperdere la polvere del tempo e dell’incuria a vantaggio delle proposte e della promozione culturale a Pozzallo.

La mostra, realizzata dal Gruppo “POSALLUS”, operante dal 1979 nel settore della ricerca e documentazione visive, propone un esperimento di socializzazione della conoscenza del patrimonio architettonico, storico-artistico.

La lettura delle immagini fotografiche, che illustrano in alcuni particolari la ricchezza, spesso poco note di tale patrimonio, denuncia la situazione di evidente degrado rilevata in alcune strutture architettoniche e decorative, dovuta alla prolungata mancanza di interventi, anche di semplice manutenzione.

La panoramica offerta, senza pretese di completezza, intende sollecitare l’importanza della conservazione dell’ambiente nel suo insieme e l’imprescindibile necessità del recupero come reale riqualificazione di un complesso architettonico funzionale e fruibile da parte della collettività.

Grazia Dormiente
 

   © massimo assenza    riproduzione vietata